Luglio 27, 2020

Come la spugna Konjac si prende cura della barba e del viso

Ciao barbuto!

Sono quasi certo che non sai cosa sia la spugna Konjac e che ti starai chiedendo “cosa c'entra una spugna con la barba?” ... “ho davvero bisogno di una spugna konjac per la barba?

Una spugna non serve per lavare i piatti? Sì, certo è buona per lavare i piatti, è vero, ma la spugna Konjac è molto utile per lavare la barba e il viso!

Cos'è la spugna Konjac?

Prima di dirti come usare la spugna Konjac per la tua barba, vediamo che cos'è.

La spugna konjac è un esfoliante delicato per la pulizia fatto dalla radice konjac, una radice vegetale porosa che cresce in Asia. Ha un colore biancastro, ma alcune marche mescolano la polvere con ingredienti come carbone, tè verde o anche argilla.

Si suppone che queste aggiunte infondano alle spugne proprietà aggiuntive come l'anti-invecchiamento o la prevenzione dei brufoli.

È realizzata con fibre vegetali, priva quindi di additivi chimici, coloranti e conservanti. Ecologica e biodegradabile, il che la renderà un ottimo prodotto per prendersi cura in modo sano della tua pelle e barba.

Particolare, è possibile utilizzarla semplicemente con l'acqua, senza dover aggiungere nessun altro prodotto, ottenendo un risultato eccellente.

Benefici della spugna Konjac

Questa spugna organica al 100% ha una consistenza super morbida che la rende delicata, sicura e non graffia mentre lava via lo sporco e l'olio dalla pelle.

Ricca di minerali e vitamine (A, B1, B2, B6, B12, C, D, & E), proteine, lipidi, acidi grassi e minerali naturali come rame, zinco, ferro e magnesio, che aiutano a nutrire e levigare la pelle in modo naturale.

Non contiene sostanze chimiche nocive, quindi difficilmente provocherà irritazioni alla tua pelle, ottima anche per chi ce l’ha sensibile e secca.

Vantaggi della spugna Konjac:

  • Eccellente per tutti i tipi di pelle, compresa la pelle sensibile     
  • Rimuove le impurità, pulisce i pori della pelle, elimina il sebo in eccesso ed esfolia delicatamente la pelle rimuovendo le cellule morte, i punti neri, lo sporco e l'olio
  • Idrata, nutre e bilancia il pH della pelle
  • 100% naturale, sostenibile e biodegradabile
  • Senza OGM, senza conservanti, fungicidi o sostanze chimiche dannose

Se ti lavi la faccia, inevitabilmente ti lavi la barba. Lavando bene il viso riuscirete ad avere una barba più bella e per questo la spugna Konjac è così utile e preziosa.

Tipi di spugna konjac

Di spugna konjac ne esistono diverse varianti, ognuna con una sua propria funzione e benefici:

  • La spugna konjac con argilla verde: utile per le pelli miste e grasse, rende più bella la carnagione e aiuta ad eliminare l'eccesso di sebo presente sulla pelle.
  • La spugna konjac con carbone: ottima per la pelle grassa e l'acne, aiuta a ridurre i batteri che causano brufoli ed elimina l'eccesso di sebo.
  • La spugna konjac di argilla rosa: si prende cura delle pelli sensibili e irritate, esfolia le cellule morte ed elimina l'eccesso di sebo.
  • La spugna konjac di argilla rossa: utile per pelli secche e sensibili, lenisce, idrata, ammorbidisce e rinfresca.
  • La spugna konjac con argilla gialla: utile per pelli mature e disidratate, reidrata e ripristina l'elasticità della pelle.

Quando iniziamo a capire i benefici dei prodotti naturali, cominceremo a fare a meno di quelli industriali e chimici. La tua barba è importante e fa di te l'uomo che siete oggi, quindi dagli solo il meglio!

tipi di spugna konjac per la barba

Come utilizzare la spugna Konjac

Per utilizzare correttamente la spugna Konjac per la barba dovrai seguire alcuni semplici passi.

  • Quando si usa per la prima volta una spugna konjac, si noterà che è piccola e piuttosto dura. Immergere la spugna in acqua calda per 15 minuti. Una volta che l'hai usata, avrà bisogno di stare in ammollo solo per un minuto o due per ammorbidirsi ed espandersi. Non utilizzarla mai secca e dura!
  • Prendi la spugna Konjac e passala sul viso. Per fare questo, fai piccoli movimenti circolari su tutto il viso, prestando particolare attenzione alla zona "T" del viso, cioè la fronte, il naso e il mento. È proprio qui che c'è il sebo che rende la pelle più grassa, quindi bisogna insistere, ma sempre con delicatezza. Se lo si desidera, è possibile aggiungere un prodotto schiumogeno (sapone, shampoo per la barba, ecc.) per renderlo ancora più piacevole. Tuttavia, come abbiamo visto sopra, la particolarità della spugna di Konjac è che può essere usata anche da sola senz’acqua!
  • Dopo l'uso, sciacquala bene con acqua calda per rimuovere impurità e batteri. Infatti, quando si lava il viso, la spugna assorbe le impurità sia della pelle che della barba.
  • Spremere delicatamente l'acqua in eccesso premendo la spugna tra i palmi delle mani. Non torcere, strizzare o tirare e lasciala asciugare appesa con il suo cordone in bagno. Assicurati di conservarla lontano dalla luce e dall'umidità.

Ora sai di avere un nuovo alleato per la bellezza della tua barba!

Leggi anche l'articolo sapone per la barba: 3 consigli e trucchi per pulire bene la barba

Copyright 2021  Perfect Beard
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram